Feugiat nulla facilisis at vero eros et curt accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril.
+ (123) 1800-453-1546
info@example.com

Related Posts

+39 3914736535
Lun - Ven: 8:00 - 20:00
segreteria.dottfilippone@gmail.com
Title Image

Frattura di Jones del Piede

Home  /  Sport Medicine  /  Frattura di Jones del Piede

Frattura di Jones del Piede

Gli atleti possono subire fratture in molti punti, comprese le piccole ossa dei piedi.

La frattura di Jones è una frattura alla base del 5 ° metatarso (l’osso lungo all’esterno del piede). Queste fratture sono causate comunemente da forze di torsione sul piede e possono verificarsi improvvisamente con una frattura acuta o lentamente nel tempo come frattura da stress. Ad ogni modo, queste fratture causano dolore e gonfiore all’esterno del mesopiede. Qualsiasi carico di peso è doloroso, il che rende quasi impossibile correre, figuriamoci tagliare o cambiare direzione. La frattura si verifica in una parte dell’osso che ha un apporto di sangue limitato e questo può influire sulla guarigione, come descritto di seguito.

Le fratture di Jones possono verificarsi a persone di ogni estrazione sociale. Per la maggior parte delle persone, queste fratture non hanno bisogno di un intervento chirurgico. Se questo tipo di frattura viene trattato senza intervento chirurgico, il paziente deve indossare uno stivale speciale e camminare con le stampelle per rimuovere lo stress dalla frattura e proteggerlo mentre guarisce, il che può richiedere da sei a otto settimane. Tuttavia, a volte l’osso mostra segni di ritardo o di non unione (non guarigione), anche dopo diversi mesi di trattamento. Questo di solito può essere attribuito a uno scarso afflusso di sangue nell’area. In questi casi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Questo di solito comporta l’inserimento di una vite attraverso la frattura, con l’aggiunta occasionale di un innesto osseo, che agisce per stimolare la crescita di nuovo osso.

Il punto di vista dell’atleta

Quando un atleta ad alte prestazioni ha questo tipo di frattura, spesso subisce subito un intervento chirurgico. Ovviamente, gli atleti vogliono tornare alla competizione il più presto possibile, ma in l’attesa di vedere se la frattura guarisce potrebbe richiedere più tempo di quanto siano disposti a concedere. Pertanto, subiscono un intervento chirurgico per stabilizzare la frattura, con o senza innesto osseo. Al fine di accelerare la guarigione, oltre a un innesto osseo, viene utilizzato uno stimolatore osseo, che fornisce una debole corrente elettrica attraverso il sito della frattura per incoraggiare la guarigione dell’osso (campi elettromagnetici pulsati). Anche con un intervento chirurgico, i pazienti devono indossare uno stivale e stampelle speciali per proteggere la frattura nelle prime fasi di guarigione.

Diagnostica

Le persone di tutte le età, condizioni fisiche e abilità possono rompere un ACL. Le donne attive sperimentano una maggiore incidenza di lesioni ACL rispetto agli uomini perché la loro biomeccanica tende a mettere più stress sulle ginocchia.

 

Le lesioni da ACL sono comuni anche nei bambini, specialmente quando gli sport giovanili diventano sempre più competitivi. Fino a poco tempo fa, il trattamento con ACL per bambini e adolescenti era esclusivamente non chirurgico. Questo perché le tecniche di chirurgia ACL tradizionale potevano far sì che i bambini in crescita sviluppassero una discrepanza nella lunghezza delle gambe o una deformità della crescita. Tuttavia, le più recenti tecniche chirurgiche hanno reso la riparazione chirurgica un’opzione per molti bambini e ragazzi.

Il post

Dopo l’intervento chirurgico, l’esterno del piede può essere sensibile alla cicatrice e / o alla testa della vite. Se la testa della vite sembra essere parte del problema, può essere rimossa, ma solo dopo che la frattura è ben guarita. La maggior parte degli atleti, e dei pazienti in generale, alla fine tornano a tutte le loro attività precedenti con poca o nessuna limitazione – ma, a causa del limitato afflusso di sangue nella regione di una frattura di Jones, la guarigione completa può richiedere più di 6-8 settimane richiesto per la maggior parte delle altre fratture.

Prenota il tuo appuntamento direttamente online!