Feugiat nulla facilisis at vero eros et curt accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril.
+ (123) 1800-453-1546
info@example.com

Related Posts

+39 3914736535
Lun - Ven: 8:00 - 20:00
segreteria.dottfilippone@gmail.com
Title Image

Lesioni del Labbro Acetabolare

Home  /  Anca  /  Lesioni del Labbro Acetabolare

Lesioni del Labbro Acetabolare

Una lacerazione labrale dell’anca è una lesione del bordo connettivale del margine acetabolare. Questa robusta struttura a cartilagine a forma di mezzaluna riveste il bordo della cavità dell’anca (chiamato acetabolo), che si trova nell’osso pelvico. Conosciuto anche come il labbro acetabolare, questo non deve essere confuso con il labbro della spalla. L’anca è un’articolazione a sfera, dove la testa del femore (osso coscia) forma una “palla” che si inserisce in una “presa” chiamata acetabolo, che si trova nella pelvi. La sfera e la presa sono coperte con cartilagine articolare liscia. Il labbro è un ulteriore pezzo di cartilagine specializzato, che corre lungo il bordo della coppa per fornire una tenuta di stabilità all’articolazione dell’anca, assorbendo gli urti e distribuendo la pressione durante il movimento dell’anca. Il labbro dell’anca può strapparsi o addirittura staccarsi dall’orbita acetabolare per una serie di ragioni.

Cause di lacerazione labrale dell’anca

Un labbro lacerato può essere causato da:

–           Movimenti ripetitivi nel tempo che portano a “usura”

–           Una lesione traumatica. È particolarmente comune negli atleti che eseguono ripetute flessioni dell’anca e un impatto improvviso sui fianchi, come corridori, giocatori di hockey, calciatori e calciatori.

Le persone con altre condizioni dell’anca possono essere particolarmente sensibili alle lacrime labrali. Questi includono:

  • Impingement dell’anca (noto anche come impingement femoro-acetabolare), una condizione in cui vi è un contatto anormale tra la sfera e l’incavo dell’anca, a causa di una deformità della testa del femore o dell’acetabolo.
  • L’osteoartrosi dell’anca, una degenerazione della cartilagine, che può portare a contatto ruvido, osso su osso nell’anca.

Come si avverte una lesione labrale dell’anca?

I sintomi di lacerazione dell’anca labrale possono includere:

  • Dolore all’inguine profondo o dolore ai glutei sul lato dell’anca interessata
  • Una sensazione o un suono di clic o blocco quando l’anca è in movimento
  • Dolore all’anca, specialmente mentre ruota in determinate direzioni
  • Rigidità durante lo spostamento dell’anca

Come si diagnostica la lesione labrale?

Le lesioni labrali sono difficili da diagnosticare, in parte a causa dei numerosi muscoli e altre strutture che si trovano vicino all’articolazione dell’anca. Se il tuo medico pensa che potresti avere un labbro lacerato, ordinerà l’imaging dell’anca: ciò può includere i raggi X, ma una risonanza magnetica dell’anca è il modo migliore per confermare la diagnosi.

Cos’è il Protocollo Fast Track?

Come vengono trattate le lesioni labrali dell’anca?

Alcune persone che hanno una lesione labrale non manifestano sintomi e non necessitano di un trattamento specifico.

Tuttavia, se si ha dolore persistente a causa di una lacerazione labrale, è possibile ottenere un sollievo sufficiente da un regime di terapia fisica. I farmaci antinfiammatori come i FANS (ibuprofene, naprossene) possono essere utilizzati per ridurre l’infiammazione intorno al labbro e alleviare il dolore.

  • Fisioterapia: in collaborazione con il medico, un professionista della riabilitazione (fisioterapista) determinerà una serie appropriata di esercizi per rimetterti in piedi, senza dolore.
  • Chirurgia del labrum dell’anca: se hai una lesione grave o se il trattamento non chirurgico non fornisce un adeguato sollievo, il medico può raccomandare l’artroscopia dell’anca. Questo tipo di procedura artroscopica viene di solito eseguita in regime di day hospital e utilizza piccole incisioni (1/2 cm) intorno all’anca con strumenti specializzati per pulire o rimuovere il labbro ferito o ricollegarlo all’osso. Dopo l’intervento, verrai dimesso con le stampelle e le userai per 2-6 settimane. Questo periodo di tempo è determinato caso per caso. La terapia fisica post-chirurgica migliorerà la tua gamma di movimento e la forza muscolare intorno all’anca.

Che tu sia trattato chirurgicamente o non chirurgicamente, il recupero da un labbro dell’anca lacerato può richiedere fino a sei settimane. A seconda dell’entità dell’infortunio, gli atleti agonistici possono tornare allo sport tra 2 e 6 mesi.

Prenota il tuo appuntamento direttamente online!